Archivi categoria: Manifestazioni

Maschera di Ferro 2015 – L’ombra lunga del Re Sole

“La Maschera di Ferro 2015 – L’ombra lunga del Re Sole”… La tradizione continua…

Eccoci alle porte dell’autunno e, come da tradizione, a Pinerolo iniziano i preparativi per la rievocazione storica de “La Maschera di Ferro”! L’edizione del 2015 è stata presentata in conferenza stampa venerdì 4 settembre presso i locali di  Eataly a Pinerolo.

Maschera di ferro 2015
Il primo weekend di ottobre, e più precisamente sabato 3 e domenica 4, vedrà nuovamente la città avvolta nell’atmosfera del ’600, con banditori, cavalieri, cortei di figuranti in abito seicentesco e popolani, spettacoli di danza, di fuoco, di spade, di musica e, naturalmente il personaggio famoso nascosto dietro “La Maschera di Ferro”!!

Siamo tutti pronti ad accogliere le centinaia di persone che affolleranno il centro storico cittadino e che alle 18,15 si raduneranno di fronte al palco di piazza Vittorio Veneto, per scoprire quale personaggio misterioso avrà interpretato il ruolo della leggendaria Maschera di Ferro!

La manifestazione, che ha visto come ultimo interprete del personaggio misterioso la famosa Stefania Belmondo,  quest’anno avrà come coprotagonista il Re Sole impersonato da un volto pinerolese diventato noto grazie al programma televisivo “L’Isola dei Famosi”…

Volete conoscerne il nome e il volto?

Eccovi alcune anticipazioni:

Il programma è ricco di appuntamenti e novità, vi invitiamo a visitare il sito della manifestazione per tutte le informazioni www.mascheradiferro.net.

WINTER VOCAL FESTIVAL 2014: il trailer

Winter Vocal Festival 2014: il trailer!

Come già vi abbiamo raccontato in un nostro articolo, a dicembre del 2014, Pinerolo ha ospitato il Winter Vocal Festival, una kermesse di musica a cappella diventata punto di riferimento in Italia nel suo genere.

La manifestazione, giunta alla sua quinta edizione, è riuscita ad appassionare non solamente gli amanti del canto, ma anche chi semplicemente si lascia coinvolgere da spettacoli entusiasmanti e originali a ritmo musicale.

Winter Vocal Festival 5

Abbiamo assistito a numerose esibizioni di gruppo vocali a partire dall’annuale concerto tributo “Una Canzone per Giò”, interpretato dal coro pinerolese Gli Amici di Giò con la partecipazione della straordinaria band Alti&Bassi; per poi proseguire il sabato pomeriggio con le esibizioni dei gruppi partecipanti al Winter Vocal Competition, regalando agli spettatori un vero e proprio percorso musicale a 360 gradi in quello che è ormai conosciuto come Happy Choirs – La musica a cappella in Città; infine la domenica si è svolta la grande novità del 2014: il Winter Vocal Competition, nella quale diversi gruppi di musica a cappella e corale, italiani e stranieri, si sono affrontati in una sfida davanti a una giuria di esperti.

Dopo aver seguito tutti gli appuntamenti con le nostre telecamere, esserci emozionate, aver cantato con loro, ora possiamo presentarvi il video ufficiale della manifestazione, un “assaggio” di quello a cui abbiamo assistito in questo splendido fine settimana di musica nell’attesa ovviamente che arrivi il Winter Vocal Festival 2015!!

Per essere aggiornati sugli eventi e le manifestazioni canore, seguite i nostri “Amici di Giò” al link del Winter Vocal Festival, sul loro sito Amici di Giò e sulle loro pagine Facebook !

Carnevale Pinerolese 2015: le Maschere

Carnevale Pinerolese 2015: le Maschere si presentano

Anche quest’anno Pinerolo si sta preparando per dare il via al Carnevale Pinerolese, una tradizione che si ripete ogni anno per farci vivere in allegria!
Carnevale Pinerolese

 Le maschere cittadine si presentano!

Le figure di Gianduja  e Giacometta sono nuovamente interpretati da Franco Rivoiro e Ludovica Costa, mentre le Giacomettine sono: Giulia Avaro, Micol Cardinale, Sara Quero, Francesca Cosnete e Martina Sopegno.

Carnevale Pinerolese

Non vi resta che scegliere una maschera, prendere coriandoli, stelle filanti, trombette e venire a scoprire il Carnevale Pinerolese 2015!

Ecco alcuni appuntamenti previsti per festeggiare insieme

Sabato 31 Gennaio, ore 16,00
Inizio festeggiamenti con l’arrivo di Gianduja accompagnato dall’inseparabile Giacometta e da gruppi di figuranti. Come tradizione Gianduia, partendo dalla Stazione Ferroviaria si recherà sino al Comune  in visita al Sindaco per porgere il Saluto alla Città e per la consueta consegna le chiavi della città e diventarne così “padrone” per i giorni a venire.

Giovedì  12 Febbraio, ore 16,15
Presso la sede della Pro Loco Pinerolo (Palazzo Vittone) si svolgerà il Carnevale dei Bambini con il Mago Pongo pronto ad intrattenere i più piccoli! (Ingresso Libero)

Sabato 21 Febbraio ore 16,00
Carnevale sul Ghiaccio – Pattinando in Maschera presso il Palaghiaccio di Pinerolo

Domenica 1 Marzo, dalle ore 14,30
Grande sfilata di Carri Allegorici per le strade del città con partenza ed arrivo in Piazza Vittorio Veneto.

Per voi in anteprima, la presentazione delle “Maschere Pinerolesi” e…

BUON CARNEVALE a tutti!

Presepe vivente di Buriasco 2014

Presepe vivente di Buriasco 2014

A Buriasco fervono i preparativi in vista del ” Presepe vivente “, un appuntamento molto atteso anche perchè si svolge solo ogni tre anni.

Nell’edizione 2014, che è intitolata ” Il Presepe di Maria ” ci saranno più di 200 i figuranti  tra i personaggi della Sacra Famiglia, angeli, Re magi, pastori, artigiani, milizie e altri ancora. Presepe vivente

Quattro le rappresentazioni previste: mercoledì 24 alle ore 22,00 (a seguire sarà celebrata la Messa di Natale); giovedì 26 alle ore 17,  sabato 27 alle ore 21,00 e infine domenica 28 alle ore 15.30.

Prima della rappresentazione del presepe vivente è possibile visitare nel parco comunale la ricostruzione del villaggio di Betlemme con gli antichi mestieri, la capanna della Natività e le locande per il ristoro.
La durata non supera i 50 minuti, l’accesso è libero.

Vi proponiamo il trailer del Presepe Vivente 2014 le cui immagini sono tratte dal filmato della scorsa edizione del 2011.

Vi aspettiamo tutti a Buriasco, non perdetevi questo magico spettacolo!

Winter Vocal Festival 2014

Winter Vocal Festival 2014: uno spettacolo eccezionale!

Anche quest’anno, dal 12 al 14 dicembre, Pinerolo ha ospitato il Winter Vocal Festival, una kermesse di musica a cappella diventata punto di riferimento in Italia nel suo genere giunto alla sua quinta edizione, che, sempre più, riesce ad appassionare non solamente gli amanti del canto, ma anche chi semplicemente vuole farsi coinvolgere da spettacoli entusiasmanti e originali.

Le tre giornate dedicate alla musica a cappella, si sono articolate in vari momenti a partire dall’evento di apertura della manifestazione: l’annuale concerto tributo “Una Canzone per Giò”, interpretato dal coro pinerolese Gli Amici di Giò e conclusasi con lo straordinario spettacolo della band Alti&Bassi. 

Winter Vocal Festival 5

Per l’intero pomeriggio del sabato, diversi locali di Pinerolo hanno ospitato le esibizioni dei gruppi partecipanti al Winter Vocal Competition, regalando agli spettatori un vero e proprio percorso musicale a 360 gradi in quello che è ormai conosciuto come Happy Choirs – La musica a cappella in Città.Winter Vocal Festival 5

Si sono esibiti il coro Gli amici di Giò, gli Cherries on a swing set (Orvieto), il coro femminile Harmonia (Fossano), Lo spirito del Gospel, il Libero coro Bonamici (Pisa) e Walk on jazz (Torino).

Infine domenica 14 dicembre, presso l’Auditorium Baralis si è svolta la grande novità del 2014: il Winter Vocal Competition. Diversi gruppi di musica a cappella e corale, italiani e stranieri, si sono affrontati in una sfida davanti a una giuria di esperti.

Winter Vocal Festival 5 Winter Vocal Festival 5

Durante il Winter Vocal Festival 2014 abbiamo assistito all’esibizione di “artisti stupendi, voci incredibili, gente di cuore” citando le parole della direttrice del coro Gli Amici di Giò, organizzatori dell’evento.

Noi abbiamo seguito tutti gli appuntamenti con le nostre telecamere, ci siamo emozionate, abbiamo cantato con loro e siamo entusiaste di questo grande successo!!

Winter Vocal Festival 5 Winter Vocal Festival 5

Nell’attesa di realizzare il video ufficiale della manifestazione, vi lasciamo un “assaggio” di quello a cui abbiamo assistito in questo splendido fine settimana di musica! 


Maschera di Ferro 2014: il nostro “film”

Maschera di Ferro 2014: il nostro “film”

Eccoci arrivati all’ultimo atto del nostro lavoro sulla grande rievocazione storica pinerolese “La Maschera di Ferro” 2014: il nostro “film”. Maschera di Ferro 2014
E si, noi lo consideriamo come uno degli appuntamenti più appassionanti e gratificanti di ogni anno!

“Viviamo” la manifestazione intensamente per 2 giorni per la realizzazione delle riprese…

Il sabato si inizia con il bando pomeridiano e poi si continua alla sera, quando  le vie del centro cittadino si riempiono di personaggi in costume, musici, sbandieratori, danzatrici e incantatori che con il calar della notte ci avvolgono nel centro storico di Pinerolo in una suggestiva atmosfera da “Notte incantata”Maschera di Ferro 2014Maschera di Ferro 2014

 

 

La domenica, prima con la Santa Messa e poi al pomeriggio con la rievocazione storica al completo, davvero “un tuffo nel ’600″ con i sui protagonisti, dame e damigelle, gruppi militari e moschettieri, ballerine e cantanti, boia e frati, sbandieratori e musici, e ancora popolani affaccendati in lavori contadini e divertimenti con giochi e danze …Maschera di Ferro 2014
Fino ad arrivare lassù, quasi alla fine di Via Principi d’Acaja vicino al pozzo, presso la cella del prigioniero misterioso, dove guasconi armati tengono rinchiusa lei, la “Maschera di Ferro”. Lì, sentiamo il pubblico che disquisisce su chi sarà il nome noto celato sotto quella maschera di mistero, qualcuno dice “è un comico”, qualcun altro “ha le mani piccole, sarà una donna” e anche noi, come loro, facciamo le nostre ipotesi. Poi finalmente, alle 18 in punto, siamo in piazza insieme a centinaia di persone, pronte lì sotto il palco, per vedere svelato il volto tanto atteso! Quest’anno abbiamo avuto l’onore di avere la “Stefi nazionale”, lei, la campionessa olimpica Stefania Belmondo, la prima donna a indossare i panni de “La Maschera di Ferro di Pinerolo”!Maschera di Ferro 2014

 

Poi inizia la seconda parte del nostro lavoro: il montaggio!! Trascorriamo intere giornate a visionare le tante ore di materiale ripreso, dividiamo le scene per ogni gruppo cercando di individuare le immagini più significative, quelle che possano permettere a chi le guarda di rivivere le emozioni che abbiamo provato quando le abbiamo registrate. Ci preoccupiamo che tutte le persone che hanno partecipato come figuranti nei numerosi gruppi, “ appaiano sullo schermo ” e siano immortalate nel nostro film a memoria di una splendida giornata seicentesca!  Il tempo dedicato alla ricerca della colonna sonora è notevole, le musiche devono essere appropriate e d’effetto sia quando i nobili figuranti compiono le loro sfarzose sfilate, sia quando inquadriamo i primi piani di affascinanti danzatrici e ancora quando ci troviamo di fronte ad un avvincente duello di spade. Poi pian piano la nostra timeline si riempie di segmenti di filmato, i minuti di montaggio avanzano fino ad arrivare ai titoli di coda e ci accorgiamo che abbiamo terminato il nostro “film”. Non ci resta che realizzare la parte grafica e il gioco è fatto!

Maschera di Ferro 2014

Venerdì 21 novembre abbiamo proiettato il video generale della manifestazione, il teatro si è riempito di figuranti (ora però senza costumi seicenteschi!), di fotografi, di amici e, per la prima volta, abbiamo avuto l’onore di avere anche il personaggio famoso che ha interpretato la maschera, Stefania Belmondo.

 Siamo molto soddisfatte di poter partecipare attivamente ogni anno a questa manifestazione cittadina, è un grande evento, è anche una fatica lavorativa, ma ogni volta ne vale la pena!!

Non perdetevi la sigla iniziale del dvd “La Maschera di Ferro 2014”!

Quest’anno su richiesta realizziamo anche i dvd dei singoli gruppi durante sfilate ed esibizioni, contattateci!

Post precedenti “Il personaggio della Maschera di Ferro 2014″

Maschera di Ferro 2014: il “personaggio misterioso” è svelato

Maschera di Ferro 2014: il “personaggio misterioso” è svelato

 

Maschera 2014_cella Anche quest’anno la grande rievocazione storica pinerolese “La Maschera di Ferro” è stato un evento di enorme successo.

Da sabato pomeriggio 4 ottobre, le vie del centro cittadino si sono riempite di personaggi in costume, musici, sbandieratori, danzatrici e incantatori che con il calar della notte hanno dato origine ad  una suggestiva “Notte incantata” con diversi accampamenti e spettacoli. Maschera 2014_Mazzarino

Domenica 5 la rievocazione storica “Un tuffo nel ‘600″ ha preso il via da Piazza Vittorio Veneto per arrivare con i sui protagonisti fino alla cella del prigioniero misterioso, nei pressi del pozzo, con i  figuranti in abiti del ‘600 che hanno intrattenuto i visitatori tra spettacoli, torture, antichi mestieri, cantanti, danzatrici,  musici e sbandieratori.

La Maschera di Ferro 2014 : Stefania Belmondo La rievocazione storica ha riconfermato il suo grande successo di pubblico,  alle 18 la piazza è stata invasa da centinaia di persone accorse per conoscere il volto del personaggio nascosto sotto la maschera: Stefania Belmondo, la prima donna a indossare i panni de La Maschera di Ferro di Pinerolo.

Ecco il promo:

37° Raduno Regionale Centri di Incontro

37° Raduno Regionale Centri di Incontro a Pinerolo

37° Raduno Centri IncontroIeri giovedì 25 settembre circa 2.000 persone sono arrivate in Città da tutto il Piemonte per celebrare il 37° Raduno Regionale Centri di Incontro.

Una manifestazione che si è svolta nelle strade cittadine e che ha portato numerosi visitatori in Città per vivere una giornata ricca di eventi e manifestazioni.

Centri Incontro_2I protagonisti sono stato loro i “diversamente giovani” (come li ha definiti il sacerdote della Parrocchia di San Donato nella Cattedrale), che sono iscritti ai Centri di Incontro Anziani di tutta la Regione.

I Gruppi hanno sfilata per le vie cittadine per raggiungere il  Duomo di San Donato per la Santa Messa concelebrata dal Vescovo Mons. Pier Giorgio Debernardi.

Dopo il Gran Pranzo di Gala nei diversi ristoranti di Pinerolo, i partecipanti hanno trascorso il pomeriggio visitando i musei cittadini, ammirando la veduta su Pinerolo e il pinerolese dal piazzale San Maurizio,  partecipando alla visita guidata presso lo stabilimento Galup o ancora danzando presso il Veloce club.Centri Incontro_3

A chiusura della giornata il ritrovo è stato in piazza Vittorio Veneto per la premiazione dei Gruppi e dei partecipanti.
Ecco per voi un breve estratto della sfilata del 37° Raduno Regionale Centri di Incontro nelle vie di Pinerolo.

Maschera di Ferro 2014

La Maschera di Ferro 2014 – Un tuffo nel ‘600

La nuova edizione della rievocazione storica “La Maschera di Ferro” è stata presentata in conferenza stampa venerdì 5 settembre presso i locali di  Eataly a Pinerolo. La Maschera di Ferro 2014

Anche quest’anno, nel primo weekend di ottobre, e più precisamente si partirà venerdì 3 ottobre, la città si ritufferà nell’atmosfera del ‘600, con cortei di figuranti in abito seicentesco, spettacoli di danza, magie di fuoco, duelli a suon di spade, militari, tamburini e sbandieratori.

La manifestazione giunta ormai alla XVI edizione, ha riscosso interesse a livello internazionale e sono attesi per quest’anno delegazioni di visitatori dalla Francia, dalla Svizzera e  persino dall’Ucraina.

Migliaia di persone affolleranno ancora una volta il centro cittadino ed alle 18 in punto si troveranno di fronte al palco di piazza Vittorio Veneto, per scoprire quale personaggio misterioso avrà interpretato il ruolo della leggendaria Maschera di Ferro.

Il programma è ricco di appuntamenti e di novità, eccovi alcune anticipazioni:

Info e dettagli su www.mascheradiferro.net.

Sport estremi!

Sport estremi!

Vi piace lo sport?  Seguite tutti i notiziari sportivi e i canali dedicati?

Bene, allora non potete perdervi l’emozione di seguire degli atleti che gareggiano con in cuore un unico obiettivo: sfidare se stessi! Si tratta degli sport definiti “estremi”, dove gli sforzi richiesti agli atleti sono veramente tanti, e il premio maggiore è la soddisfazione di arrivare al traguardo dicendo “ce l’ho fatta! Io c’ero!”.

E’ quello che stiamo facendo noi in questo momento sulle Dolomiti, dove oggi è partita la prima edizione della “Ultracycling Dolomitica”, una gara ciclistica di circa 580 Km con più di 15000 mt di dislivello!

Gli atleti, in solitaria o in squadra, con il proprio staff di accompagnamento, avranno un tempo massimo di 35 ore per terminare il percorso, per realizzare, nello spirito degli sport estremi, il motto della manifestazione: “Credere in se stessi, sfidare i propri limiti, provarci sempre, non arrendersi mai, questi sono i comandamenti di Dolomitica, queste sono le cose che segnano la differenza tra un uomo e un eroe….”

Noi seguiamo per tutta la durata dell’avventura, il nostro amico ciclista Andrea, con il suo staff composto da Eros e Gianni!Sport estremi
Se volete i dettagli della gara ecco il link al sito ufficiale: http://www.ultracyclingdolomitica.com/home.html

Le telecamera sono pronte, (ne abbiamo 3 a disposizione!), le inquadrature sono state studiate,  gli operatori sono preparati…
Non ci resta che seguire tutta l’impresa sul campo e poi realizzare il video della “sfida” di Andrea!

Un grosso in bocca al lupo dalla Elleciemme video!